ARCHIVIO

Sustainability Channel è il canale di comunicazione verso i nostri stakeholder interessati ad uno Sviluppo Sostenibile del business.

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

'Pirelli World', la parola al futuro

Pirelli-World-August-20091
Il nuovo ‘Pirelli World’ dà voce ai cambiamenti in atto nei diversi business del Gruppo e intervista Marco Tronchetti Provera, presidente Pirelli, e Maurizio Boiocchi, direttore Sviluppo Prodotto e Ricerca Pirelli Tyre, che raccontano le strategie, i progetti e le persone che lavorano al futuro di Pirelli.

  • Green performance” è la password del Gruppo per affrontare la recessione e sostenere la competitività globale. Sul Pirelli World’ l’impegno di Pirelli Eco Technology in Olanda e in Cina attraverso le testimonianze di Davide Fedeli e Francesco Ceriani.
  • Working Pirelli. 137 anni di lavoro nelle fabbriche del mondo raccontati da un libro, una mostra, un convegno. Nasce la Fondazione Pirelli per la promozione della cultura d’impresa Pirelli.
  • La ricerca dell’eccellenza non si ferma mai. Alla B.U. Moto si cambia approccio alla vendita con il nuovo programma di formazione per tutta la struttura commerciale.
  • Come si raggiunge il 40% di quota di mercato? Il caso Petinsa-Pirelli, focus sulla distribuzione-modello in Uruguay.
  • E poi dal Brasile le immagini di backstage di the Cal 2010, la collezione Pirelli PZERO per la prossima stagione e molto altro ancora…


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

Cina: P7 e P Zero "Miglior pneumatico dell'anno"

pZero-ultrahigh_performancePirelli ha fatto il bis al China Tyre Enterprise Summit 2009 conclusosi recentemente a Shanghai.
Il Cinturato P7 e’ stato eletto “The Best New Tyre of the Year “, il premio prestigioso del summit, mentre il P Zero, il pneumatico di alta gamma, ha vinto il premio come “The Best Ultra-High Performance Tyre” grazie alle sue eccellenti prestazioni rispetto ai competitors della categoria.

Il summit, focalizzato sui temi dell’ecosostenibilita’, del risparmio energetico e della tutela ambientale, ha avuto al centro del dibattito la ricerca di nuovi materiali eco-compatibili, l’introduzione di innovazioni tecnologiche che implichino un minor impatto ambientale e la realizzazione di pneumatici sempre più verdi.
L’attribuzione di due premi cosi’ importanti dimostra, dunque, il generale apprezzamento da parte del mondo industriale per la politica di sicurezza e rispetto dell’ambiente perseguita da Pirelli in questi anni.

Per Pirelli ha ritirato i premi Michael Cati, direttore commerciale di Pirelli Tyre Cina: “E’ un grande onore per Pirelli ricevere questi riconoscimenti. Dal 2005, da quando l’azienda e’ entrata nel mercato cinese, Pirelli vi ha sempre introdotto le ultime tecnologie e i nuovi prodotti. E il P Zero e il Cinturato P7 ne sono la prova. In linea con il tema del summit, Pirelli continuera’ a focalizzarsi sulle tecnologie verdi e sul risparmio energetico, continuando a coniugare rispetto dell’ambiente e prestazioni”.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

La maratona verde del Cinturato P7

nardoCinturato P7 e’ gia’  in pista. A pochi giorni dalla presentazione ufficiale di Roma, dal 3 all’8 aprile il pneumatico ecologico Pirelli per le alte cilindrate e’ sulla Pista Internazionale Prove di Nardò, in provincia di Lecce, impegnato in una maratona di prove dinamiche che coinvolge giornalisti-tester e dealer provenienti da tutta Europa, per un totale di 500 ospiti.
Ad attenderli nel circuito del Salento una scuderia di vetture Audi, Mercedes, Alfa Romeo, BMW e Volvo, che hanno gia’ scelto il Cinturato P7 in primo equipaggiamento per i loro modelli più nuovi e prestigiosi della classe E.
Prestazioni e sicurezza nel rispetto dell’ambiente. Cinturato P7 e’ il primo pneumatico per le vetture di fascia alta capace di essere performante, sicuro ed ecologico al tempo stesso grazie a materiali e tecniche di progettazione d’avanguardia che Pirelli ha raccontato nel Castello Monaci di Lecce.
In sintesi: mescole e materiali, struttura e disegno battistrada sono stati sviluppati in equilibrio fra loro in modo da garantire prestazioni costanti per tutta la durata del pneumatico in termini di riduzione delle emissioni nocive, abbassamento della rumorosita’, economicita’ di esercizio, spazi di frenata più brevi e maneggevolezza. P7 e’ costruito interamente con materiali privi di olii altamente aromatici, assicura una riduzione complessiva dei consumi fino a oltre il 4% e abbatte le emissioni acustiche del 30%, mentre sotto il profilo della sicurezza, offre migliori prestazioni di frenata sia su asciutto sia su bagnato, rispettivamente di 2 e 1 metro.
In linea con ‘green performance’, lo slogan del Gruppo Pirelli per il prossimo triennio, Cinturato P7 e’ ecologia applicata a tutta la catena, dalla ricerca al prodotto finale e oltre ancora.
In occasione del lancio del P7, Pirelli ha lanciato in Italia una campagna per la ‘rottamazione’ dei pneumatici, con un’iniziativa totalmente autofinanziata che prevede un contributo per l’acquisto di carburante a chi decidera’  di sostituire le proprie gomme con prodotti ecocompatibili.
Inoltre, il lancio nel Salento e’ un evento a Impatto Zero, il progetto di LifeGate che attua gli intenti del protocollo di Kyoto. Tutte le emissioni di anidride carbonica generate dalle attivita’ di presentazione statica e dinamica di Cinturato P7 saranno compensate con la creazione e la tutela di una nuova foresta di 56.800 metri quadrati nella riserva di Amistad Caribe, in Costa Rica, paese con il più alto tasso di biodiversita’ al mondo, che ha gia’ adottato coraggiose politiche ambientali per arginare la deforestazione.
Cinturato P7 sara’ disponibile sul mercato dei ricambi a partire da maggio. Nell’attesa, il logo del nuovo prodotto e’ sceso in campo domenica 5 aprile a Udine, sulle maglie dei giocatori nerazzurri nella partita Udinese-Inter.
Go to: Website



3 news for the tag: P7