ARCHIVIO

Investor Channel è il canale di comunicazione tra Pirelli e la comunità finanziaria. Analisti, azionisti e utenti comuni della Rete potranno dialogare in maniera diretta con il Gruppo. Il blog è moderato da Investor Relations di Pirelli.

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PEERS & MARKETS

Le principali borse europee chiudono in rialzo la settimana dal 7 all’11 ottobre 2013 (Milano +3.2%, Londra +0.5%, Francoforte +1.2%, Parigi +1.3%, Madrid +2.6%) in attesa dell’esito delle trattative sul tetto del debito in USA, dopo che i Repubblicani hanno formalizzato ad Obama la richiesta di innalzare il tetto del debito in modo temporaneo, per sei settimane, in cambio della fine dello shutdown.
Meglio del mercato i titoli del settore Auto&Parts (indice settoriale +2.0%, Blue Chips Europe Stoxx 600 +0.6%). Secondo i dati preliminari di settembre rilasciati la settimana scorsa dalla RMA (Rubber Manufacturers Association) il trend della domanda è in miglioramento: negli USA +8% YoY la crescita dei volumi complessivi, +18% invece i volumi di vendita sul canale del Primo Equipaggiamento.
Pirelli chiude la settimana a 10.32€ (+6.7%) dopo aver scambiato in media 3.0 milioni di azioni in media per seduta. Sul titolo si segnala l’upgarde di Mediobanca ad Outperform con prezzo obiettivo a 12€ da 8.8€ sulle prospettive di medio/lungo periodo (atteso un Ebit margin del 16/17% al 2017). Upgrade del prezzo obiettivo Pirelli anche da parte di Merrill Lynch: +1.1€ a 11.8€ in conseguenza dell’applicazione di multipli di mercato più alti (5.6x EV/EBITDA ‘14E). Il Target Price di consensus si attesta dunque a 10.3€ con l’82% degli analisti che esprime una view positiva (Buy+Hold) sul titolo.


Scrivi un commento »


1 news for the tag: PEERS