ARCHIVIO

Investor Channel è il canale di comunicazione tra Pirelli e la comunità finanziaria. Analisti, azionisti e utenti comuni della Rete potranno dialogare in maniera diretta con il Gruppo. Il blog è moderato da Investor Relations di Pirelli.

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PEERS & MARKETS

Settimana di flessione sui mercati azionari internazionali quella dal 2 al 6 di maggio (Milano -2.1%, Londra -1.5%, Parigi +1.2%, Francoforte -0.3%) sui timori di rallentamento della crescita economica suscitati dalle ripetute misure anti-inflazione intraprese da Cina ed India.

 Vendite sul Settore Auto&Parts (-1.3% l’indice Stoxx) che dopo l’ottima reporting season sconta prese di beneficio mentre prevalgono le incertezze sull’impatto che il disastro in Giappone e la tensione sulle materie prime potranno esercitare sui risultati del secondo trimestre.

Pirelli chiude a €6.96 (-0.9%) sovraperformando sia l’indice di settore (+0.4pp vs Stoxx Auto) sia Piazza Affari (+1.2pp) con oltre 5 milioni di pezzi scambiati in media. Positivi i commenti degli analisti dopo la pubblicazione dei risultati del 1Q 2011 superiori alle attese e la revisione della guidance sul 2011. Numerose le revisioni al rialzo della valutazione, in media 60 € cent con un TP pari a 8.2 € (7.9 il TP medio dell’intero coverage). Buy la raccomandazione prevalente (82% del totale coverage).


Scrivi un commento »

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PEERS & MARKETS

Settimana in flessione quella dall’11 al 15 aprile 2011 per i principali mercati europei (Milano -2.5%, Londra -1%, Francoforte -0.5%, Parigi -2.2%). Sui listini prevalgono le incertezze per i rinnovati timori sul debito dei paesi periferici dell’area UE e i dati sull’inflazione di Cina ed Europa al di sopra delle attese (5.4% e 2.7%). 

A livello settoriale, vendite generalizzate su tutti i comparti ed in particolare sulle banche (-3.2% l’indice di riferimento europeo) che potrebbero ricorrere ad ulteriori ricapitalizzazioni in vista dell’applicazione di Basilea 3 nel 2013.

Pirelli chiude sulla parità (6.48€ 0.0%) con una performance migliore sia di Piazza Affari sia del comparto (-2.7% lo Stoxx Auto&Parts) sia rispetto ai peers. Dall’annuncio dei risultati 2010 (8 marzo 2011) il titolo ha guadagnato il 9.8% (+11.3pp vs FTSE Mib, +10.1pp vs Stoxx Auto&Parts). Circa 4 milioni la media giornaliera dei pezzi scambiati.


Scrivi un commento »


2 news for the tag: inflazione