ARCHIVIO

Investor Channel è il canale di comunicazione tra Pirelli e la comunità finanziaria. Analisti, azionisti e utenti comuni della Rete potranno dialogare in maniera diretta con il Gruppo. Il blog è moderato da Investor Relations di Pirelli.

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

IL BRAND PIRELLI PREMIATO A PECHINO

Pirelli Cina riceve il ‘Best Enterprise Brand Image Award’

Mercoledì 20 giugno Pirelli ha ricevuto a Pechino un prestigioso premio: si tratta dell’edizione 2012 del “Best Enterprise Brand Image Award”, nell’ambito del summit sulla finanza, uno degli eventi business più importanti dell’anno.

“La crescente forza economica cinese” è stato il tema principale dell’evento, focalizzato a sua volta su quattro elementi chiave: green, innovazione, reputazione e sviluppo. Nel corso del summit si è discusso dei risultati e dei grandi miglioramenti che hanno avuto la Cina come protagonista, con un focus sui progressi della green economy, innovazione delle imprese e sviluppo sostenibile.

In questo contesto, Pirelli ha compiuto passi da gigante nel rafforzare la propria notorietà di marca così come la propria reputazione, grazie anche al nostro coinvolgimento nel Motorsport, sponsorizzazioni sportive e attività di marketing.

Fattori questi che hanno dato un grande contributo allo sviluppo economico in Cina.

Categories: Innovazione Pirelli


Scrivi un commento »

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PEERS & MARKETS

Settimana positiva per i principali mercati finanziari quella dal 4 all’8 di giugno 2012 (Milano +5.5%, Londra +2.6% Francoforte +1.3%, Parigi +3.4%). Ad alimentare il sentiment positivo sui listini le dichiarazioni del governatore della BCE sulla disponibilità dell’istituto a fornire liquidità illimitata al settore bancario fino a gennaio 2013. Contribuiscono ad alimentare gli acquisti anche il buon esito dell’asta dei Bonos Spagnoli (7 giugno, domanda superiore di 3.3 volte l’offerta) ed il taglio dei tassi di interesse in Cina passati al 3.25% dal precedente 3.50% (primo taglio dal 2008).

Il newsflow sulle politiche monetarie premia i titoli bancari con l’indice di riferimento europeo che chiude con un balzo del +7%.

Dopo un avvio in flessione sulla scia dei timori macroeconomici, recupera anche il comparto Auto&Parts: +0.6% lo Stoxx Auto.

Pirelli chiude la settimana a 7.965€ meglio dell’indice di riferimento di 2.8pp. Di poco superiore ai 2,8 milioni la media giornaliera dei volumi scambiati.


Scrivi un commento »

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PEERS & MARKETS

Settimana in flessione quella dal 19 al 23 marzo per i principali mercati europei (Milano -3.5%, Londra -1.9%, Francoforte -2.3%, Parigi -3.3%) che scontano i rinnovati timori per un rallentamento dell’economia cinese. L’aumento dei prezzi del carburante operato dal Governo di Pechino (il secondo nelle ultime 6 settimane) oltre a un warning sulle stime del mercato auto da parte dell’associazione dei produttori cinese (probabile crescita inferiore al 5%) hanno accelerato le vendite con il comparto Auto & Parts europeo che cede il 4.7%.

Pirelli chiude la settimana a 8.83€ (-1.8%) con una media giornaliera di pezzi scambiati di circa 5 milioni di pezzi. Goldman Sachs (Buy, 14,3€) e Citi (Buy, TP a 10.5€ da 8.5€) hanno rinnovato il giudizio positivo sul titolo indicando Pirelli come una fra le poche società del comparto ad avere ancora spazio di upside nonostante il recente rally del titolo in borsa. Il target price di consensus si attesta ora a 9.85€ con il 91% del coverage con raccomandazioni positive.


Scrivi un commento »


1 - 3 di 6 for the tag: Cina