ARCHIVIO

Investor Channel è il canale di comunicazione tra Pirelli e la comunità finanziaria. Analisti, azionisti e utenti comuni della Rete potranno dialogare in maniera diretta con il Gruppo. Il blog è moderato da Investor Relations di Pirelli.

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PEERS & MARKETS

Settimana in rialzo per i principali mercati internazionali quella dal 16 al 20 settembre 2013 (Milano +2.4%, Londra +0.2%, Francoforte +2%, Parigi +2.2$%, Madrid +2.6%) sulla scia delle notizie provenienti dalla Federal Reserve americana. La banca centrale statunitense ha confermato la politica monetaria espansiva con un prolungamento dell’acquisto mensile di titoli (85 miliardi di dollari) e tassi di interesse ai minimi storici fra lo 0% ed lo 0.25%.

Leggermente sopra la parità il settore Auto&Parts (+0.2% lo Stoxx Auto) sul quale ha pesato la pubblicazione dei dati sulle immatricolazioni auto di agosto in Europa: -5% la flessione rispetto allo scorso anno, -5.2% il dato cumulato da inizio anno.

Acquisti invece sui titoli del comparto tyre dopo l’aggiornamento dei target di medio-lungo periodo da parte di Michelin e Goodyear; Pirelli chiude la settimana a 9.89€ in rialzo del 4,3% (+14.3% la performance da inizio anno) con una media giornaliera di volumi scambiati di circa 1,9 milioni di azioni.

Categories: Uncategorized


Scrivi un commento »

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PEERS & MARKETS

Settimana in rialzo per I principali mercati internazionali quella dal 22 al 26 aprile 2013 (Milano +5.1%, Londra +2.2%, Francoforte +4.8%, Parigi +4.3%, Madrid +4.8%9). Dopo i deludenti dati macroeconomici tedeschi di aprile (PMI a 47.9 punti, sotto al consensus ed alla soglia critica dei 50 punti; indice Ifo sull’attività economica in calo a 104,4 pts vs 106.2 stimato) i listini puntano su un taglio dei tassi ufficiali da parte della BCE a sostegno dell’economia (atteso il prossimo 2 maggio un abbassamento allo 0.5% dall’attuale 0.75%).

A livello settoriale, acquisti concentrati sul comparto Auto&Parts (+7.3%) con l’avvio della reporting season. Dopo i dati del 1° trimestre che hanno evidenziato la debolezza della domanda, gli operatori scommettono su un miglioramento dei trend nei prossimi trimestri, ipotesi avvolarata dalle prime indicazioni emerse dall’industry: ripresa degli ordinativi truck a marzo, generale re-stocking nel settore automotive, ripresa delle vendite tyre per il mese di Aprile.

Pirelli chiude la settimana a 7.68€ (+4.3%) con una media giornaliera di volumi scambiati di circa 2 milioni.

Categories: Uncategorized


Scrivi un commento »

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PEERS & MARKETS

Settimana in flessione per i principali mercati finanziari europei quella dal 2 al 5 aprile 2013 (Milano -0.6%, Londra -2.5%, Francoforte -1.8%, Parigi -1.8%, Madrid -1.5%).  Dopo una prima seduta in rialzo, sui listini hanno pesato i dati macroeconomici USA inferiori alle attese (minori posti di lavoro a marzo, indice Ism servizi di marzo ai minimi degli ultimi 7 mesi: 54.4p vs attese di 55.5p) e le parole del presidente della BCE, Draghi, su una ripresa economica in Europa lenta e graduale.

In linea con i mercati anche il settore Auto&Parts europeo (-1.9%) sulla scia dei dati sulle immatricolazioni auto in germania: le vendite di nuove auto sono risultate in flessione del 17% rispetto allo scorso anno nel mese di marzo (-10% yoy il dato per il mese di febbraio 2013).

Pirelli chiude la settimana sopra la parità (+0.4%) a 8.22€. Limitati gli scambi nelle sedute dopo le festività: circa 1.9 milioni di pezzi la media giornaliera di volumi scambiati.

Categories: Uncategorized


Scrivi un commento »


4 - 6 di 16 for the category: Uncategorized