ARCHIVIO

Investor Channel è il canale di comunicazione tra Pirelli e la comunità finanziaria. Analisti, azionisti e utenti comuni della Rete potranno dialogare in maniera diretta con il Gruppo. Il blog è moderato da Investor Relations di Pirelli.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

SOSTENIBILITÀ, UN ESEMPIO PER IL SETTORE

Pirelli è stata dichiarata, per il quarto anno consecutivo,  Leader di sostenibilità a livello mondiale del Settore “Autoparts and Tyres” e Gold Class Company nel prestigioso Sustainability Yearbook 2011, edito da SAM Group in collaborazione con Pricewaterhouse Coopers.   

Redatto da Sam Group, asset manager in Svizzera focalizzato in investimenti sostenibili e responsabile per la valutazione utilizzata per l’ammissione agli indici di sosteniblità Dow Jones, il ‘Sustainability Yearbook’ http://www.sam-group.com/htmle/yearbook/ è uno degli strumenti di riferimento più completi e autorevoli per gli operatori della finanza sostenibile. Include solo le top sustainability scoring companies  a livello mondiale, ovvero il 15% delle aziende appartenenti a ben 58 settori di attività, valutate come tali da SAM Group nell’ambito del Dow Jones Sustainability Assessment .

Soddisfazione per il prestigioso ricoscimento da parte di Filippo Bettini, direttore Sostenibilità e Governo dei Rischi di Pirelli, che sul sito di Borsa Italiana rilascia l’intervista ‘Pirelli: la CSR applicata agli pneumatici’.

Leggi l’intervista: http://www.borsaitaliana.it/notizie/finanza-etica/csr/primo-piano/pirell-csr-applicata-agli-pneumatici250.htm

Categories: Sostenibilità


Scrivi un commento »

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

Indici di sostenibilità Dow Jones: Pirelli Leader mondiale per il quarto anno consecutivo

Per il quarto anno consecutivo Pirelli è stata confermata Leader mondiale di Sostenibilità del settore Autoparts & Tires, nell’ambito degli indici Dow Jones Sustainability World e Europe.

Per il seconodo anno consecutivo, Pirelli è inoltre l’unica società italiana ad essere Leader mondiale del proprio settore. La revisione 2010 degli indici Dow Jones è stata eseguita da SAM Group, l’Asset Manager svizzero responsabile del processo di valutazione, ammissione o esclusione delle società dagli indici azionari di sostenibilità Dow Jones.

I criteri di selezione prendono in esame numerosi parametri di sostenibilità. Per la dimensione economica venogono analizzati la corporate governance, la gestione del rischio, il codice di condotta, la gestione del marchio, il processo di innovazione. Sulla dimensione ambientale pesano il livello di rendicontazione esterna, la politica e il sistema di gestione ambientale, la gestione responsabile dei prodotti, la strategia per i cambiamenti climatici e per la riduzione delle emissioni, l’efficienza energetica. E nella dimensione sociale sono considerati lo sviluppo e la gestione del capitale umano, la filantropia, la salute e la sicurezza sul lavoro, la gestione dei fornitori e l’impegno proattivo verso ognuno degli stakeholders.


Scrivi un commento »

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

'Safe&Go': PARTE LA CAMPAGNA SICUREZZA PER L'ESTATE

Safe_Go_detail-150x150Pirelli, in collaborazione con ‘Autostrade per l’Italia’ e ‘Telepass’, ha presentato a Roma il 16 giugno la campagna estiva per la sicurezza stradale ‘Safe&Go’, con il patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.
La campagna di prevenzione è rivolta a tutti gli automobilisti che transiteranno sulla rete di Autostrade per l’Italia e ha come obiettivo di rendere più sicure le vacanze degli italiani. L’iniziativa prenderà il via nel weekend del 19-20 giugno e terminerà in quello del 28-29 agosto.
Durante i fine settimana in cui si svolgerà la campagna, nei punti di controllo Pirelli, dislocati nei punti nevralgici delle rete di Autostrade per l’Italia, tecnici specializzati realizzeranno gratuitamente un check-up completo delle gomme, verificando la pressione e l’integrità del fianco esterno dello pneumatico e misurando il battistrada residuo. Il check-up si concluderà con il rilascio di un attestato di controllo che segnala lo stato di salute del pneumatico. Verrà, inoltre, consegnato e illustrato del materiale informativo sulla corretta manutenzione degli pneumatici e sarà mostrato l’uso dello spessimetro. Tale strumento, che sarà regalato a ogni automobilista, serve a verificare autonomamente la profondità del battistrada, che per legge non può essere inferiore a 1,6 millimetri.
Qualità e corretta manutenzione degli pneumatici rappresentano gli elementi più importanti ai fini della prevenzione di incidenti stradali. Numerose ricerche hanno dimostrato come troppo ridotta sia l’attenzione riservata alle gomme.  In particolare da una recente indagine effettuata da Federpneus e Assogomma, in collaborazione con la Polizia Stradale, risulta che oltre il 50% degli italiani viaggia con gomme sgonfie,  lisce o danneggiate o addirittura non omologate.
L’iniziativa è accompagnata da una campagna di incentivi totalmente finanziata da Pirelli che prevede un contributo fino a 170 euro per chi deciderà di sostituire, entro il 14 agosto 2010, le proprie gomme usurate o non a norma con nuovi prodotti Pirelli. L’incentivo sicurezza prevede, infatti, 100 euro di sconto sull’acquisto successivo (entro il 31 maggio 2011) di un treno di gomme e in più fino a 70 euro di bonus in pedaggi autostradali per i soli possessori di Telepass Premium.
Pirelli è in tutto il mondo sinonimo di alte prestazioni e di sicurezza. Sicurezza stradale e salvaguardia dell’ambiente rappresentano i principi della  della strategia Green Performance cui si ispirano le scelte industriali e commerciali del Gruppo. L’impegno di Pirelli nella sicurezza stradale passa attraverso numerose attività di formazione e informazione, ma soprattutto nella ricerca e applicazione continua di soluzioni tecnologiche innovative a favore della mobilità sostenibile.

Clicca qui per saperne di più.

icon_pdf

Comunicato Stampa


Scrivi un commento »