ARCHIVIO

Investor Channel è il canale di comunicazione tra Pirelli e la comunità finanziaria. Analisti, azionisti e utenti comuni della Rete potranno dialogare in maniera diretta con il Gruppo. Il blog è moderato da Investor Relations di Pirelli.

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PEERS & MARKETS

Le principali borse europee chiudono in flessione la settimana dal 2 al 6 dicembre (Milano -4.7%, Londra -1.5%, Francoforte -2.5%, Parigi -3.9%, Madrid -4.4%). La BCE ha lasciato invariato il costo del denaro allo 0.25% (il minimo storico); gli operatori già avevano scontato la decisione e attendevano l’annuncio di ulteriori misure a sostegno dell’economia.
Pirelli archivia la settimana a 11.18€ (-1.4%) con 1.6 milioni di azioni scambiati in media per seduta. Exane ha riavviato in settimana la copertura sul titolo con giudizio Buy e TP a 14.5€ (+30% rispetto alla chiusura di venerdì). Grazie alla forte esposizione sull’alto di gamma (40% dei ricavi) Pirelli è tra i main player che beneficerà della forte crescita attesa sul Premium (+15% il CAGR 2013-2018) con conseguente impatto sui ricavi (+9% la crescita medio annua attesa tra il 2013-2016) e sulla profittabilità (EBIT margin al 15.4%). Secondo il broker Pirelli punterà a superare le attese del mercato ed a conseguire risultati superiori ai target di piano.
Il target Price di consensus relativo alle ultime 17 pubblicazioni si attesta a 12.18€ con l’88% degli analisti che esprime una view positiva sul titolo (giudizio Buy + Hold).


Scrivi un commento »

Inserire un commento 

Comment form

CAPTCHA image

I vostri dati personali sono trattati da Pirelli in conformità all'art. 13 del D.Lgs 196/03.